ash vs evil dead 3x01

Ash vs Evil dead 3×01: Family

[amazon_link asins=’B078KM5VD2′ template=’ProductAd’ store=’ovethe-21′ marketplace=’IT’ link_id=’dc6cefb0-1b3a-11e8-9ad7-298774d658e0′]

Una ripresa strepitosa per la serie (volutamente) trash per eccellenza, ho trovato Ash vs Evil dead 3×01: Family molto più che soddisfacente e dal momento che le mie aspettative su questa serie sono molto alte, più che soddisfacente vuol dire strepitosa.
Che è successo nell’episodio
Ritroviamo Ash dove lo avevamo lasciato, nella natia Elk Groove, e come lo avevamo lasciato non più lo psicopatico del villaggio ma l’eroe locale (tranne che per qualcuno). Anche Pablo e Kelly si sono fermati dalle sue parti, Pablo addirittura lo aiuta nel suo nuovo negozio di ferramenta, Kelly lavora in un bar malfamato tenendo in riga gli avventori.ash scena dello spot 3x01
Naturalmente dura poco, il Necronomicon non ne vuole sapere di sparire dal nostro mondo, viene ritrovato da una ragazza che lo porta a un’asta locale per farlo valutare … e vi pare che in un’asta tenuta in quello che sembra un fienile di una cittadina americana non ci sia qualcuno che legge il sumero?
Il male si risveglia, Ruby recupera il libro, ma intanto Ash se la deve vedere con dei deadite casuali per salvare la figlia che ha appena appreso di avere, del resto si era scordato pure di avere una moglie! Peccato che la moglie finisca decapitata, ma del resto questo episodio serviva solo a riunire la squadra, inserire i due nuovi personaggi (la figlia di Ash e un tizio che fa parte di un antico ordine che venera Ash come il prescelto,che arriva a dar man forte insieme a Kelly) e reintrodurre evil Ruby confermando che sarà il big bad della stagione.
Recensione
Ho letto dei pareri al volo, qualcuno l’ha trovata strepitosa come me, qualcuno invece ha trovato Ash (Bruce Campbell) sottotono, di solito mi faccio un punto di evitare recensioni, possibilmente anche commenti, su qualcosa che andrò a recensire, però mi fanno sorgere un dubbio: sarò troppo innamorato io? Le gag erano davvero strepitose? La risposta che mi dò è che è un nonsense farsi problemi, se lodi una serie perché ha un plot che a te sembra entusiasmante e ti fanno notare “guarda che ha buchi di sceneggiatura” risponderai, non mi sembra ma dimmi quali e discutiamone. Parlando di Ash vs Evil dead che è una serie trash come fai a discutere se gag e personaggi fossero strepitosi come al solito o sottotono? E’ ovviamente soggettivo.  No facendomi un esame di coscienza, per me non era solo nostalgia, in effetti anche Ash vs Evil dead a volte ha episodi leggermente meno divertenti, questo l’ho trovato strepitoso.
Cosa mi è piaciuto tanto? Praticamente tutto (o quasi, sui due nuovi acquisti sospendo il giudizio, la figlia non mi è rimasta simpaticissima ma diamole una chance, il cavaliere con la sua venerazione è divertente anche se rischia di essere una copia di Pablo):
_ lo spot pubblicitario che Ash ha girato per la sua ferramenta, semplicemente grandioso;
_ la lotta col deadite e gli strumenti musicali;
_ la faccia impagabile di Ash al ricordo dell’incontro nel bar con la moglie;
_ ma soprattutto la strepitosa scena finale di Ash padre dell’anno: la figlia ha appena visto decapitare la madre, ha visto la lotta col deadite senza sapere che cosa succedesse, ha appreso di essere figlia di uno che considerava uno spostato, Ash non riesce ad impararne il nome, non pensa a consolarla, si accende uno spinello, si gira verso di lei chiedendole se lo vuole sbagliando un’altra volta il nome e partono i titoli di coda con Daddy cool di Boney M, come ho detto a caldo: Ash Williams è tornato, il resto è fuffa!

Liked it? Take a second to support Over There on Patreon!
Over There

Serie tv, Cinema, Teatro, Musica, Letteratura, fumetti!
Tutto ciò che fa cultura a portata di click!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *