Astronomia e poesia: Se tutte le stelle venissero giù

Una delle azioni che accomunano l’essere umano odierno con quello che visse nella notte dei tempi è la contemplazione del cielo. Tanto oggi quanto ieri alziamo gli occhi e restiamo meravigliati dalla luna, dalle stelle e dai pianeti. Certo, rispetto ai primi uomini abbiamo fatto dei passi da gigante nella conoscenza dell’universo e delle sue leggi e negli ultimi cento anni abbiamo raggiunto traguardi che in partenza non avremmo mai nemmeno osato sognare.

E tuttavia non abbiamo smesso di farci domande. Anzi, più troviamo risposte, più è facile far nascere nuove questioni. Per esempio cosa accadrebbe se le cose fossero andate diversamente nella formazione del sistema solare? Cosa accadrebbe se il nostro pianeta avesse un’orbita o una forma diversa, o se ci fosse un buco nero nelle immediate vicinanze cosmiche? E se volessimo spegnere il sole con dell’acqua? (spoiler: pessima idea!)

A queste – e ad altre fantastiche domande – cerca di rispondere il libro Se tutte le stelle venissero giù. Tutto quello che avete sempre voluto sapere sul cosmo, ma che non avete mai osato chiedere.

Se avete timore che, visto l’argomento, il testo possa essere di difficile comprensione, abbandonate ogni remora: gli scrittori – Filippo Bonaventura, Lorenzo Colombo, Matteo Miluzio – sono dei veri e propri poeti astronomici. Il linguaggio semplice (ma mai semplicistico), i toni arguti e simpatici, l’uso di efficaci paragoni e similitudini, tutto questo contribuisce a rendere la lettura più che piacevole mentre, pagina dopo pagina, si imparano cose straordinarie su tutto quello che ci circonda.

(Lorenzo Colombo, Filippo Bonaventura e Matteo Miluzio)

Questi tre fenomenali astrofisici appassionano ogni giorno migliaia di utenti con la loro pagina facebook Chi ha paura del buio? ( Avevo intervistato Matteo qualche tempo fa) Le loro divulgazioni spaziano dai fenomeni cosmici più incredibili ad argomenti di altrettanto grande importanza come i cambiamenti climatici. Nelle loro dirette, cui ormai ci hanno abituato, intrattengono il pubblico con nozioni, aneddoti e spiegazioni sempre ricchi di curiosità.

Se tutte le stelle venissero giù è molto più di un libro che parla di astronomia. Ti aiuta a capire, con linguaggio semplice ma efficace, quanto noi esseri umani siamo piccoli, ma quanto siamo altrettanto caparbi con il voler conoscere ciò che ci circonda, anche se è incommensurabilmente grande come l’universo. Filippo, Lorenzo e Matteo ci fanno capire che il nostro minuscolo vissuto, messo in confronto con l’enormità che ci circonda, può sembrare del tutto irrilevante quanto a misurazioni oggettive, ma è incredibilmente prezioso per il significato che sappiamo conferirgli.

Se tutte le stelle venissero giù è un libro edito da Rizzoli. Lo trovate in tutte le librerie e negli store online. Se state pensando ad un regalo di Natale, questo libro può sicuramente fare al caso vostro, adatto per grandi, bambini e bambine: per un popolo delle stelle che non smette di sognare e di voler imparare.

Potete acquistare il libro direttamente al link di acquisto qui sotto

Se tutte le stelle venissero giù – Rizzoli Libri

Liked it? Take a second to support Chiara Liberti on Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *