Tutti gli articoli di Roberto Fringie

Impressioni su Stranger Things 2

E ci risiamo, a 15 mesi dalla recensione della prima stagione di Stranger Things, la acclamata serie Netflix, eccomi puntuale a commentare Stranger Things 2.
Rileggendola mi rendo conto che la mia opinione su Stranger Things non è cambiata di una virgola, quindi non la ripeterò, semmai ora la comunico in maniera diversa, prima di dire quanto mi piaccia la serie premetto che però non è un capolavoro assoluto,  che la considero ottima ma nel complesso distante qualitativamente da quelle che considero le serie migliori tra quelle che seguo. Vuol dire che tutto sommato c’è stato un raffreddamento da parte mia? No è la reazione all’enorme clamore sollevato dalla serie. Continua la lettura di Impressioni su Stranger Things 2

Star Trek Discovery impressioni dopo i primi 5 episodi

Innanzitutto una premessa, sono un trekkie di vecchia data ed ero scettico e prevenuto su questo Star Trek Discovery, mi apprestavo a guardare il pilot (o meglio i primi due episodi) pensando che forse sarebbero potuti essere gli unici episodi che avrei guardato. Sono qui dopo 5 episodi a dirvi quanto sia soddisfatto della serie.
Continua la lettura di Star Trek Discovery impressioni dopo i primi 5 episodi

The strain 4×10: The last stand

E così siamo giunti alla fine, con The strain 4×10: The last stand si conclude la serie tratta dalla trilogia di romanzi horror scritta da Guillermo del Toro e Chuck Hogan. Poco fa a caldo ho scritto: “E così un’altra serie è finita, episodio finale pienamente soddisfacente, non metterò questa serie nella mia top ten di sempre, forse nemmeno nella top 20? Non so ci dovrei provare a stilarla, ma tutto sommato una serie molto buona, con qualche passaggio a vuoto ma degna di essere vista e che se non definirei imperdibile certo definirei consigliabile.” Continua la lettura di The strain 4×10: The last stand

The strain 4×09: The traitor

Credo che per la prima volta da che scrivo recensioni non assegnerò un voto a questo The strain 4×09: The traitor, non posso farlo, potrei dare un voto qualsiasi dal 5 al 9 a seconda dell’umore del momento. Sul piatto della bilancia dei pro ho un episodio di cui mi è piaciuto tutto, proprio tutto, ogni scelta fatta per ogni personaggio, ogni scena, le interpretazioni, tutto! Tranne un piccolo particolare che va sull’altro piatto della bilancia, Continua la lettura di The strain 4×09: The traitor

The strain 4×08: extraction

Un altro buon episodio questo The strain 4×08: extraction, non al livello emotivo del precedente ma mantiene su un buon livello questo rettilineo finale imboccato dalla serie.
Che è successo nell’episodio
In sostanza è riassumibile in poche parole: Setrakian prima di morire implora Fet di non mettere da parte le sue ultime ore di vita, cioè non liquidare quello che l’anziano combattente ha pensato di aver capito nella sua nuova lettura del Lumen, Continua la lettura di The strain 4×08: extraction

The strain 4×06: Tainted love

Per me è difficile dare un voto a questa The strain 4×06: Tainted love, da un lato l’episodio non mi ha fatto impazzire in nessuna sua parte, quindi lo trovo nettamente inferiore al precedente, del resto è mancato Eph e sapete che in questa stagione la sua storyline è quella che più mi ha convinto. D’altro lato però sono stati fugati i miei timori su sviluppi insulsi che paventavo.
Che è successo nell’episodio
Stavolta solo due storyline, tre se si considera la fine dei flashback di Quinlan sul suo tempo a Londra nell’800. Continua la lettura di The strain 4×06: Tainted love

The strain 4×04: new horizons

The strain 4×04: new horizons, alla fine di questo episodio la prima cosa che ho pensato è stata: “Credevo peggio!”, e sì perché quando nel previously ho visto Gus e Dutch ho pensato: “Che palle!” ho già spiegato nelle precedenti recensioni che penso delle loro storyline in questa stagione.
Continua la lettura di The strain 4×04: new horizons

The strain 4×03: one shot

The strain 4×03: one shot è un discreto episodio in cui il Maestro incassa il primo colpo dai tempi in cui Zach fece detonare la bomba a Liberty Island e New York e il mondo cambiarono.
Innanzitutto ammetto che mi sono perso qualcosa, ma dopo la prima bomba nucleare quando sono seguite le altre? e quante altre? Io davvero credevo fosse successo solo a New York, non avevo idea che Eph fosse a Philadelphia e che anche quella fosse sotto il dominio del Maestro, quindi gli interi Stati Uniti? o solo una parte? Quindi il mio dubbio dell’altra volta, perchè le potenze mondiali non hanno atomizzato New York, cade.
Che è successo nell’episodio

Continua la lettura di The strain 4×03: one shot