Tutti gli articoli di Romana Russello

I cine-concerti di Harry Potter in arrivo a Milano e Napoli

La saga dei cine-concerti legati ad Harry Potter è approdata quest’anno in Italia grazie all’Orchestra Italiana del Cinema.
L’evento presentato da Forum Music Village, con il sostegno di MIBACT e il patrocinio di British Embassy Rome, fa parte della Harry Potter Film Concert Series, un tour mondiale di Cine-concerti lanciato da CineConcerts e Warner Bros. Consumer Products a partire dallo scorso giugno e che ha già fatto registrare il sold out in tutti i più importanti teatri in cui è stato annunciato.
Dopo il grande successo del debutto romano a dicembre, 3 date da tutto esaurito all’Auditorium della Conciliazione, il Cine-Concerto Harry Potter e La Pietra Filosofale arriva anche a Milano al Teatro degli Arcimboldi.

Continua la lettura di I cine-concerti di Harry Potter in arrivo a Milano e Napoli

Patti Smith in Italia

La sacerdotessa del rock si trova in Italia ormai da qualche giorno per una serie di concerti del tour “Grateful” che ricorda l’omonima canzone presente nell’album “Gung Ho” del 2000 ed è il sentimento scelto dalla cantante americana, che ha compiuto 70 anni lo scorso dicembre, per esprimere una vicinanza speciale verso chi da sempre la ama e la sostiene.
Sul palco con lei infatti ci saranno la figlia Jesse, il figlio Jackson e il chitarrista Tony Shanahan.
Ma prima di calcare i palchi della nostra penisola, a Parma l’attendevano per una occasione speciale.
Il 3 maggio infatti ha ricevuto la laurea magistrale ad honorem in “Lettere Classiche e Moderne” dall’Università di Parma. E’ la prima laurea honoris causa in Europa per l’artista (aveva infatti ricevuto simili onorificenze solo negli Stati Uniti ma principalmente nelle discipline legate all’arte figurativa).

Continua la lettura di Patti Smith in Italia

COMICON 2017 – Grande successo con addio a Napoli?

Si è appena conclusa la XIX edizione di Napoli COMICON – Salone Internazionale del Fumetto – alla Mostra d’oltremare, come ogni anno, con numeri da record: tre giorni su quattro sold out (abbonamenti finiti in circa un mese dalla messa in vendita a febbraio) con oltre 130.000 visitatori.
Fumetto e Media: il Web, questo il tema dell’edizione 2017
Più di 200 ospiti (Recchioni, Sio, Toyotaro, Ortolani, Zerocalcare solo per citare alcuni dei nomi più importanti della nona arte), la regina del fanstasy europeo Licia Troisi, ospiti internazionali come lo scrittore francese Daniel Pennac (autore de Il ciclo di Malaussène, di cui sta per uscire l’ultimo) e la fumettista Florence Cestac che presentano Un amour exemplaire – Un amore esemplare (al debutto proprio nello stesso weekend al Teatro Bellini di Napoli) e gli attori Rachel Keller (Legion) e Liam Cunningham (Il Trono di Spade), oltre 600 gli eventi (tra fumetti, cinema, serie tv, videogame, giochi di ruolo) premi per tutte le categorie (per il miglior fumetto, grafica ed illustrazione, cosplay challenge) e performance live (ecco, a voler fare proprio un appunto quello che manca è un nome di spicco per un mega concerto serale – l’area esterna si presta eccome. E se sembra che stiamo suggerendo Cristina D’Avena in occasione della prossima edizione, la XX, bè si, lo stiamo facendo!)

Photo by Lorena Escalona per Nerd Nation

Continua la lettura di COMICON 2017 – Grande successo con addio a Napoli?

“Confirmation” e “La giornata contro la violenza sulle donne” – Una riflessione

Oggi e’ la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donneQuesta ricorrenza è stata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999, la data è stata scelta per ricordare il brutale assassinio delle tre sorelle Mirabal, avvenuto il 25 novembre 1960, tre donne coraggiose che si erano opposte al dittatore dominicano Trujillo.
Scoprite la storia di queste donne che non si sono arrese e alle quali dobbiamo questa giornata, dalle parole della figlia/nipote delle tre donne.

Huffington Post

o-mirabal-570

David Bowie is

David Bowie IS è la prima retrospettiva internazionale della straordinaria carriera di uno dei performer più influenti, audaci e visionari dei tempi moderni.
Tra poco piu’ di un mese, il 13 novembre, si concluderà una delle mostre di maggior successo degli ultimi anni realizzata dal Victoria and Albert Museum di Londra.

17-red-platform-boots-for-the-1973-aladdin-sane-tour
Partita da Londra nel 2013, dopo essere stata a Chicago, San Paolo, Toronto, Parigi, Berlino, Melbourne e Groningen, è approdata, dal 14 luglio, al MAMbo di Bologna, unica tappa italiana.
La mostra celebra la prolifica e creativa carriera di David Bowie capace, in cinque decadi, di perseguire in modo duraturo l’innovazione senza mai tradire se stesso e il suo pubblico. Continua la lettura di David Bowie is

Le regole del delitto perfetto – L’assurda censura della Rai

A pochi giorni dall’entrata in vigore della legge sulle unioni civili che ci ha reso meno paese ‘incivile’ avvicinandoci (poco) ai paesi veramente civili, la Rai (due) si è resa protagonista di un atto di censura che ci riporta indietro di più 1000 anni (si è parlato di Medioevo) o di 100… ma anche solo di 8 anni. Tanti ne son passati da quando rai2, sempre lei, censurava le scene di sesso gay (ed un abbraccio) de I segreti di Brokeback Mountain.

bm Continua la lettura di Le regole del delitto perfetto – L’assurda censura della Rai

Bud Spencer – Il nostro ricordo

bud2

Bud Spencer – Il nostro ricordo

di Romana Russello

Mio fratello che ci ossessionava con i suoi (loro) film. Appena li vedeva in tv si impossessava del telecomando e silenzio assoluto. Tutti incantati a veder un film per la ventesima/trentesima volta come fosse la prima. Sì, perché li si vedeva tutte le volte che li passavano. Tutti insieme. Il ricordo che ho di Bud Spencer lo associo a questo. Ad un momento in cui tutta la famiglia era riunita. (sembra qualcosa di preistorico adesso che ognuno usufruisce dei vari apparecchi, ognuno ne ha più di uno, in tempi e modi diversi, in solitaria). Ed anche quando siamo diventati troppo grandi per ridere ancora di quei pugni, di quelle sberle bilaterali, di quelle scene grottesche, abbiamo continuato a guardare film che conoscevamo a memoria. Ed il merito è tutto suo.

Continua la lettura di Bud Spencer – Il nostro ricordo

Il primo GAY PRIDE a Caserta

Nella giornata del 20 giugno si è tenuta presso la Sala della Giunta della Provincia di Caserta la Conferenza stampa di presentazione del Caserta Campania Pride, il pride regionale campano, che quest’anno fa tappa a Caserta, per la prima volta.
Erano presenti il Consigliere Provinciale Stefano Giaquinto, in rappresentanza della Provincia di Caserta, Antonello Sannino in veste di coordinatore del Coordinamento Campania Rainbow e i componenti di RAIN Associazione LGBT casertana che sta organizzando il Pride, in particolare il Presidente Enzo Genovese, la vice presidente Laura Santonicola e il tesoriere Bernardo Diana.

Conferenza-pride

Continua la lettura di Il primo GAY PRIDE a Caserta

Il nostro ricordo di Ettore Scola

Il mio ricordo di Ettore Scola

di Romana Russello

Non sono una critica cinematografica, una giornalista o qualsiasi altra professione che mi “conceda l’onore” di scrivere due parole su un grande maestro quale Ettore Scola. Sono solo una appassionata di cinema, 292136-768x480innamorata del suo modo di girare una scena e mostrarci la bellezza dietro ogni singola inquadratura.
Il suo lavoro come sceneggiatore e regista è immenso. In più di 50 anni ci ha raccontato la storia italiana. Ci ha narrato come è cambiata la nostra società con i suoi pregi e i suoi difetti. Ma, come dicevo, non sono un critico quindi mi limiterò a raccontarvi il mio Scola. Umilmente. Continua la lettura di Il nostro ricordo di Ettore Scola

20/11 Transgender Day of Remembrance, a Napoli fiaccolata per non dimenticare

Il Transgender Day of Remembrance o TDoR è una ricorrenza della comunità LGBT per commemorare le vittime dell’odio e del pregiudizio anti-transgender (transfobia).
L’evento, che si celebra il 20 novembre, venne introdotto da Gwendolyn Ann Smith in ricordo di Rita Hester, il cui assassinio nel 1998, avvenuto a ridosso della data in cui si celebra la ricorrenza, diede avvio al progetto web “Remembering Our Dead” e nel 1999 a una veglia a lume di candela a San Francisco. Da allora l’evento è cresciuto fino a comprendere commemorazioni in centinaia di città in tutto il mondo.

IMG-20151120-WA0001

Napoli, come ogni anno, accoglie una fiaccolata contro la transfobia, organizzata dall’Arcigay Napoli alla quale partecipano diverse realtà campane.
A pochi giorni dalle aggressioni di Antonella e Rosa (la prima aggredita da un cliente mentre si prostituiva, la seconda picchiata e cacciata di casa dai familiari) l’Associazione, attraverso questa campagna dal titolo “Orgoglio Trans”, desidera rivendicare il diritto di ogni individuo ad identificarsi nei perimetri del proprio orgoglio, in quel progetto difficile e coraggioso di un percorso che può trovare vittoria solo dinanzi alla propria “volontà confermata”.

Continua la lettura di 20/11 Transgender Day of Remembrance, a Napoli fiaccolata per non dimenticare