Birra, sport, e musica folk per Oro di Scozia

Con l’estate arrivano i nuovi eventi dell’associazione no-profit Oro di Scozia, che avevamo lasciato lo scorso maggio con la Festa di Beltane: una location prestigiosa (Villa del Grumello a Como), un buffet succulento, danze a volontà e naturalmente le degustazioni guidate di whisky originali scozzesi. Giugno dunque ci offre innanzitutto “A tutta birra!”, un evento dal doppio risvolto, sportivo e… gastronomico.

Iona Fyfe

Presso il negozio di Oro di Scozia in via Zezio a Como, sabato 16 giugno a partire dalle 16.00 si terrà una festa con gli sportivi che l’Associazione ha sostenuto quest’anno, e cioè:

Fabio Ruga e la Vertical Sprint, la Squadra di Calcio Over 50, Canottieri e Gruppo Kayak di Moltrasio, e “Le Spartane”, squadra femminile di rugby di Como per la quale i promotori simpatizzano in modo speciale. “Un incontro conviviale per condividere le fatiche, per festeggiare le vittorie ma anche le sconfitte, che hanno sempre qualcosa da insegnare” spiega saggiamente Nando Viti, il presidente, che così continua: “Un momento per celebrare l’amicizia, lo spirito di gruppo e gli effetti positivi che lo sport regala”.

Sarà anche l’occasione per degustare le nuove birre scozzesi Loch Lomond, che nascono sulle rive dell’omonimo lago nella cucina di una famiglia comune che, grazie alla passione, ha coronato il proprio sogno vincendo anche premi per l’alta qualità raggiunta. Ce n’è per tutti i gusti: ambrata, fruttata, amara, torbata, floreale, ipa, stout, pale ale, all’aroma di caffè (questa la devo provare), o cioccolato, o miele, o agrumi… il tutto accompagnato da un ricco buffet. Ingresso a 10 euro per acquisire la tessera associativa che permette al sodalizio di continuare le proprie attività benefiche.

Il secondo appuntamento è per venerdì 22 giugno al Museo della Seta di Como (in via Castelnuovo) la cantante folk Iona Fyfe, una giovane interprete del canto folklorico scozzese e già vincitrice del MG ALBA Scots Trad Music Award nel 2017. L’evento è organizzato in occasione della mostra “Afrodite allo Specchio”, dedicata alla LUCE attraverso riflessi e trasparenze dei tessuti esposti al Museo della Seta. “Nei giorni più lunghi dell’anno, quelli del Solstizio d’Estate, dove la luce trionfa sul buio, vogliamo celebrare la magia del riverbero solare con uno straordinario viaggio nelle evocative tradizioni folk della Scozia, guidati dall’elegante voce di Iona Fyfe”.  Il concerto è a ingresso libero su prenotazione (info 338.5093758 prenotazioni alla mail press@museosetacomo.com ).

Oro di Scozia naturalmente è anche su Facebook!

Liked it? Take a second to support Gigliola Foglia on Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *