Archivi categoria: concerti

I cine-concerti di Harry Potter in arrivo a Milano e Napoli

La saga dei cine-concerti legati ad Harry Potter è approdata quest’anno in Italia grazie all’Orchestra Italiana del Cinema.
L’evento presentato da Forum Music Village, con il sostegno di MIBACT e il patrocinio di British Embassy Rome, fa parte della Harry Potter Film Concert Series, un tour mondiale di Cine-concerti lanciato da CineConcerts e Warner Bros. Consumer Products a partire dallo scorso giugno e che ha già fatto registrare il sold out in tutti i più importanti teatri in cui è stato annunciato.
Dopo il grande successo del debutto romano a dicembre, 3 date da tutto esaurito all’Auditorium della Conciliazione, il Cine-Concerto Harry Potter e La Pietra Filosofale arriva anche a Milano al Teatro degli Arcimboldi.

Continua la lettura di I cine-concerti di Harry Potter in arrivo a Milano e Napoli

Patti Smith in Italia

La sacerdotessa del rock si trova in Italia ormai da qualche giorno per una serie di concerti del tour “Grateful” che ricorda l’omonima canzone presente nell’album “Gung Ho” del 2000 ed è il sentimento scelto dalla cantante americana, che ha compiuto 70 anni lo scorso dicembre, per esprimere una vicinanza speciale verso chi da sempre la ama e la sostiene.
Sul palco con lei infatti ci saranno la figlia Jesse, il figlio Jackson e il chitarrista Tony Shanahan.
Ma prima di calcare i palchi della nostra penisola, a Parma l’attendevano per una occasione speciale.
Il 3 maggio infatti ha ricevuto la laurea magistrale ad honorem in “Lettere Classiche e Moderne” dall’Università di Parma. E’ la prima laurea honoris causa in Europa per l’artista (aveva infatti ricevuto simili onorificenze solo negli Stati Uniti ma principalmente nelle discipline legate all’arte figurativa).

Continua la lettura di Patti Smith in Italia

COMICON 2017 – Grande successo con addio a Napoli?

Si è appena conclusa la XIX edizione di Napoli COMICON – Salone Internazionale del Fumetto – alla Mostra d’oltremare, come ogni anno, con numeri da record: tre giorni su quattro sold out (abbonamenti finiti in circa un mese dalla messa in vendita a febbraio) con oltre 130.000 visitatori.
Fumetto e Media: il Web, questo il tema dell’edizione 2017
Più di 200 ospiti (Recchioni, Sio, Toyotaro, Ortolani, Zerocalcare solo per citare alcuni dei nomi più importanti della nona arte), la regina del fanstasy europeo Licia Troisi, ospiti internazionali come lo scrittore francese Daniel Pennac (autore de Il ciclo di Malaussène, di cui sta per uscire l’ultimo) e la fumettista Florence Cestac che presentano Un amour exemplaire – Un amore esemplare (al debutto proprio nello stesso weekend al Teatro Bellini di Napoli) e gli attori Rachel Keller (Legion) e Liam Cunningham (Il Trono di Spade), oltre 600 gli eventi (tra fumetti, cinema, serie tv, videogame, giochi di ruolo) premi per tutte le categorie (per il miglior fumetto, grafica ed illustrazione, cosplay challenge) e performance live (ecco, a voler fare proprio un appunto quello che manca è un nome di spicco per un mega concerto serale – l’area esterna si presta eccome. E se sembra che stiamo suggerendo Cristina D’Avena in occasione della prossima edizione, la XX, bè si, lo stiamo facendo!)

Photo by Lorena Escalona per Nerd Nation

Continua la lettura di COMICON 2017 – Grande successo con addio a Napoli?

TIPICO, UNA DOMENICA A LUGANO

Sono circa quarantacinque gli espositori di TiPiCo, e cioè Ticino Piaceri e Costumi, una Expo tutta ticinese visitabile fino a domani domenica 4 dicembre 2016.  Allestita nei padiglioni del Centro Espositivo di Lugano in via Campo Marzio (vicino al grande parking di Cassarate e ad altri parcheggi), raccoglie il meglio del Ticino in campo enogastronomico, dell’artigianato e delle proposte turistiche e di ristorazione.

i tipici Alpenhorn
i tipici Alpenhorn

Si tratta della prima edizione ma già gli organizzatori raccolgono le adesioni degli espositori per TIPICO 2017. Continua la lettura di TIPICO, UNA DOMENICA A LUGANO

A TAVOLA A BALBIANELLO COL CONTE MONZINO

TREMEZZINA (CO).- Sarà sabato 5 novembre la serata “clou” di due importanti rassegne cultural-gastronomiche che per l’occasione si fondono: la prestigiosa Villa Balbianello, fiore all’occhiello del Fondo Ambiente Italiano, ospita infatti “A tavola col conte Monzino”, un evento dedicato al celebre esploratore che come sua ultima impresa restaurò la villa e la ricolmò di opere d’arte e artigianato artistico oltre che di cimeli delle sue ventuno spedizioni.

la serata gastronomica del 14 ottobre al Balbianello
la serata gastronomica del 14 ottobre al Balbianello

Punto d’incontro di due rassegne, dicevamo: Continua la lettura di A TAVOLA A BALBIANELLO COL CONTE MONZINO

BUSTO IN DELIRIO PER ALAN STIVELL

BUSTO ARSIZIO IN DELIRIO PER STIVELL

“Maestro, dell’Italia che cosa ama di più?” “L’atmosfera generale, il feeling che c’è ovunque, l’affettuosità e il calore della gente”. Poche parole rubate ad Alan Stivell a margine dello strepitoso concerto tenuto domenica 11 settembre al Festival Interceltico Bustofolk.

Alan Stivell all'arpa
Alan Stivell all’arpa

Il Museo del Tessile ha ospitato la quindicesima edizione di cui diamo qualche numero: dieci giornate, circa 25 concerti, quattro mostre, nove conferenze, dieci stages di danza e poi campi storici, bancarelle, gastronomia, concorsi, teatro, attività per i più piccoli. Tanti anche i comaschi e i lecchesi, Continua la lettura di BUSTO IN DELIRIO PER ALAN STIVELL

A VILLA D’ESTE I GALA SOTTO LE STELLE

CERNOBBIO (CO).- Come ormai da tradizione pluriennale si rinnova anche quest’estate il Festival Villa d’Este, una rassegna composta da concerti di musica classica e spettacoli all’aperto di grande impatto visivo organizzata dal Grand Hotel Villa d’Este (già nobiliare villa di delizie e ora uno dei 20 migliori alberghi del mondo, a detta degli esperti stranieri).

Villa_d_Este_e_piscina

La parte concertistica, curata dal Circolo Vincenzo Bellini sotto la direzione del M° Armando Calvia, si è aperta già a maggio con svariati appuntamenti con ottimi interpreti internazionali, e si concluderà il 24 agosto col pianoforte di Alberto Ferro per un florilegio di brani classici: la serata si terrà come di consueto in Sala Regina alle 21.30, costo 30 euro comprensivo di champagne di benvenuto, è richiesto abbigliamento formale. Continua la lettura di A VILLA D’ESTE I GALA SOTTO LE STELLE

Il primo GAY PRIDE a Caserta

Nella giornata del 20 giugno si è tenuta presso la Sala della Giunta della Provincia di Caserta la Conferenza stampa di presentazione del Caserta Campania Pride, il pride regionale campano, che quest’anno fa tappa a Caserta, per la prima volta.
Erano presenti il Consigliere Provinciale Stefano Giaquinto, in rappresentanza della Provincia di Caserta, Antonello Sannino in veste di coordinatore del Coordinamento Campania Rainbow e i componenti di RAIN Associazione LGBT casertana che sta organizzando il Pride, in particolare il Presidente Enzo Genovese, la vice presidente Laura Santonicola e il tesoriere Bernardo Diana.

Conferenza-pride

Continua la lettura di Il primo GAY PRIDE a Caserta

Goran Bregovic chiude il 20 Pomigliano Jazz Festival

Nella splendida cornice dell’anfiteatro romano di Avella si è concluso il Pomigliano Jazz Festival, manifestazione itinerante nella provincia di Napoli ed Avellino, giunto al suo 20 anno.
Dopo i ringraziamenti di rito da parte del sindaco della cittadina, Domenico Biancardi, che ha sottolineato come questo evento, al quarto anno di collaborazione, ha portato ad Avella circa 20 mila presenze è stata la volta della musica.

690x290

L’ouverture è affidata a Simona De Rosa che presenta alcuni brani tratti da Waves, suo ultimo lavoro uscito a giugno. Insieme a lei sul palco Daniele Scannapieco (sax), Michele Di Martino (pianoforte), Tommaso Scannapieco (contrabbasso) e Luigi Del Prete (batteria). Il quintetto esegue I only have eyes for you, Good morning heartacke, Historia de un amor, God bless the child. Un repertorio che mescola jazz, latin jazz e sfumature funky, molto godibile. Il pubblico apprezza ma è in trepidante attesa per la star della serata.

Continua la lettura di Goran Bregovic chiude il 20 Pomigliano Jazz Festival

Esce domani “ERA” il disco d’esordio dei romani Bosco

Esce il 9 settembre 2015 il disco d’esordio dei romani Bosco. Un lavoro sospeso tra sintetizzatori e cantautorato, tra la voglia di disertare questo Paese ed amori proibiti, umidi, dolorosi e vivi.
Dieci brani che hanno il suono dei fiorai ancora aperti, dell’aria che scorre fra i pini e sotto i ponti, delle scie degli aeroplani che congiungono le città distanti, della prima e dell’ultima corsa di un autobus, del sole in faccia la domenica mattina a fare colazione nel bosco.

 

Copertina

Essere genuini coi synth si può, è come cercare un bosco in città, lo trovi se vuoi. Esce il 9 settembre 2015 “Era”, il disco d’esordio del quartetto romano dei Bosco, preceduto a giugno dal videoclip del brano “La mia armata” tratto dal pluripremiato cortometraggio “Requiem for a Robot” (2013) di Christoph Rainer. Un disco che ha il suono dei fiorai ancora aperti, dell’aria che scorre fra i pini e sotto i ponti, delle scie degli aeroplani che congiungono le città distanti, della prima e dell’ultima corsa di un autobus, del sole in faccia la domenica mattina a fare colazione nel bosco. Un disco che se fosse un quartiere di Roma sarebbe quello di Coppedè, ma che se fosse una persona non ci vivrebbe, vivrebbe in periferia, tra i chioschi, i parchi ed i palazzi, in una città giardino dove il luogo è una promessa di qualcosa che verrà. Andrebbe a scuola con l’autobus, lavorerebbe all’EUR, si incontrerebbe a Via del Porto Fluviale per bere qualcosa. Amerebbe il mercato sotto casa e le serie tv scaricate, guarderebbe la pioggia in primavera da un appartamento all’ottavo piano come dalla tolda di una nave, e poi uscirebbe sul terrazzo a godersi la schiarita, con l’aria pungente che profuma di erba, l’impero delle luci delle case che si accendono, le eco lontane di cani, macchine, treni, e bambini che giocano, fino a guardare di notte la città vuota sfrigolare di elettricità.

GUARDA IL VIDEO DI “LA MIA ARMATA” ->

Continua la lettura di Esce domani “ERA” il disco d’esordio dei romani Bosco