Archivi categoria: riflessioni

I sette vizi capitali: Gola

Vengono definiti “vizi capitali” quei comportamenti che, incidendo sulla morale dell’uomo, provocherebbero la distruzione della sua anima. I semi maligni del peccato vengono piantati in cuori all’apparenza incorruttibili, scudati da virtù, protetti da un’aura di intelligenza, fierezza e bontà. Essi corrompono l’ingenuità, traviano l’innocenza e sporcano la purezza, illibata fino a poco prima.
Superbia, avarizia, lussuria, invidia, gola, ira e accidia sembrano aver corrotto il mondo con un canto da sirena, risucchiando anche il più integerrimo di noi, schiavo e dipendente dal loro fascino.
Perché siamo stati corrotti? Come siamo arrivati a tutto questo?

Continua la lettura di I sette vizi capitali: Gola

I sette vizi capitali: Ira

Vengono definiti “vizi capitali” quei comportamenti che, incidendo sulla morale dell’uomo, provocherebbero la distruzione della sua anima. I semi maligni del peccato vengono piantati in cuori all’apparenza incorruttibili, scudati da virtù, protetti da un’aura di intelligenza, fierezza e bontà. Essi corrompono l’ingenuità, traviano l’innocenza e sporcano la purezza, illibata fino a poco prima.
Superbia, avarizia, lussuria, invidia, gola, ira e accidia sembrano aver corrotto il mondo con un canto da sirena, risucchiando anche il più integerrimo di noi, schiavo e dipendente dal loro fascino.
Perché siamo stati corrotti? Come siamo arrivati a tutto questo?
Continua la lettura di I sette vizi capitali: Ira

I sette vizi capitali: Superbia

Vengono definiti “vizi capitali” quei comportamenti che, incidendo sulla morale dell’uomo, provocherebbero la distruzione della sua anima. I semi maligni del peccato vengono piantati in cuori all’apparenza incorruttibili, scudati da virtù, protetti da un’aura di intelligenza, fierezza e bontà. Essi corrompono l’ingenuità, traviano l’innocenza e sporcano la purezza, illibata fino a poco prima.
Continua la lettura di I sette vizi capitali: Superbia

Tutti abbiamo bisogno di un supereroe?

Torniamo a parlare dell’universo MCU(Marvel Cinematic Universe), questo mese esce il nuovo capitolo standalone dedicato al  Dio del Tuono intitolato “Thor: Ragnarok”.
Per chi non lo sapesse la Marvel ha pianificato le uscite dei vari film dividendole in varie fasi e questo   è in piena fase 3.

Ho preso questo film come spunto per porvi una domanda che ogni volta che si parla di supereroi e co. mi pongo.

Vi siete mai chiesti come sarebbe vivere in un mondo con gli Avengers?

Continua la lettura di Tutti abbiamo bisogno di un supereroe?

Il mostro del panico

I giorni sono sempre più frenetici e lo stile di vita sempre più sbagliato. Sembra scontato e ormai banale dirlo, ma la nostra vita sta cambiando e non in meglio. Abbiamo orari impossibili, cattive abitudini alimentari, non assorbiamo nulla di ciò che accade e tutto viene stivato in un posto lontano, in fondo all’anima. In qualsiasi momento della giornata, qualcosa di brutto e pesante pare fluttuare sulle nostre teste e con la stessa pressione di un carico di mattoni rossi, quel qualcosa curva il procedere sereno della nostra vita.

Continua la lettura di Il mostro del panico

La tradizione dei “ battenti a sangue ” a Guardia Sanframondi

Ricordate in Gomorra 2 Salvatore Conte vestito in abito bianco ed incappucciato come uno del Ku Kux Klan che si fustiga il petto con atteggiamento penitente durante la processione del venerdì Santo? (nella fattispecie questa scena riprende il rito dei battenti a Minori, prov di Salerno).
Questo tipo di processione è molto sentito soprattutto al Sud nel periodo di Pasqua. Ma non solo.

Continua la lettura di La tradizione dei “ battenti a sangue ” a Guardia Sanframondi

#Lookingtotheotherside Draco sono io: storia di un pentimento quasi impossibile

Credo che vi stiate affezionando un po’ troppo a Draco“.
E ancora: “L’idolatrazione di Draco Malfoy mi preoccupa… spero che non lo stiate confondendo con Tom Felton, che invece è un bel ragazzo. Draco non è una brava persona”.
Insomma, JK Rowling ha tentato in ogni modo di scoraggiare l’affetto dei fan per uno dei suoi personaggi più famosi. Ad alcuni anni di distanza dalla conclusione della saga letteraria fantasy dedicata a Harry Potter, però, un gran numero di appassionati ricorda il giovane Malfoy con una nostalgia del tutto anomala.
Continua la lettura di #Lookingtotheotherside Draco sono io: storia di un pentimento quasi impossibile

Quelli che… non hanno bisogno di correre.

Questo articolo non vuole essere una accusa contro i tempi moderni, bensì, una riflessione. Il titolo recita: “Quelli che non hanno bisogno di correre.” Ora spieghiamo cosa intendiamo dire. Uno dei piaceri maggiori, sia nella lettura, sia nella visione di un’opera cinematografica, per me è quella di attendere che sia l’autore, o il regista, a portarci per mano nella direzione che vuole prendere. Adoro quando una serie tv viene composta da piccoli indizi. JJ Abrams è un artista in questo e le sue opere creano sempre una miriade di domande, anche se spesso rimangono senza risposta. In un documentario lui l’ha chiamato meccanismo da “mistery box” (la famosa scatola con il punto interrogativo e niente altro all’esterno. Dipende da te se aprire e scoprire il contenuto oppure rimanere con le tue ipotesi.)

Continua la lettura di Quelli che… non hanno bisogno di correre.