Charlie’s Angels 2019 – La recensione del film

Gli Angeli di Charlie sono tornati nel nuovo film Charlie’s Angels.

Nel film Charlie’s Angels l’agenzia Townsend si sta espandendo a livello internazionale, con gruppi addestrati in tutto il mondo e diretti da vari Bosley, fornendo ai propri clienti standard altissimi di sicurezza e capacità investigative al top.

Elena Houghlin, una giovane ingegnere scopre che il progetto su cui sta lavorando è pericoloso e potrebbe danneggiare le persone, ma il suo responsabile e l’azienda vogliono metterlo comunque sul mercato. Contatterà la Townsend Agency che entrerà subito in azione per sventare la minaccia.

 

Charlie's Angels - Film (2019) - MYmovies.it

Charlie’s Angels – Un action movie totalmente al femminile

L’idea di fare tornare il gruppo degli Angeli in un nuovo capitolo della serie Charlie’s Angels, che funge da sequel dei precedenti film, poteva essere interessante, perché era proprio la tipologia delle storie autoconclusive che dava la possibilità di esplorare nuove strade.

Alla regia di Charlie’s Angels troviamo Elizabeth Banks che, oltre a dirigere e scrivere la sceneggiatura, interpreta uno dei personaggi.

Purtroppo il punto debole di questo action movie totalmente al femminile è la storia; che risulta debole, con una trama fin troppo improntata sul girl power, un riciclo evidente di dinamiche e situazioni utilizzate nei film precedenti. Una narrazione più fresca ed originale avrebbe dato una connotazione migliore.

Charlie's Angels

La pellicola Charlie’s Angels si riprende nella parte action, proprio nella regia fluida e pulita, con scene di azione che si alternano a momenti comici più o meno riusciti. Funziona il trio degli Angeli che riesce ad essere convincente ed in parte il più delle volte, composto da Kristen Stewart, Naomi Scott e la misconosciuta Ella Balinska.

Inoltre nel cast troviamo un divertente e sornione Patrick Stewart che veste i panni del primo Bosley, ruolo che fu di Bill Murray nei precedenti capitoli.

La pellicola Charlie’s Angels in America è uscita a fine 2019, nella sale italiane doveva uscire il 15 marzo, ma è finita tra i titoli a data da destinarsi a causa della pandemia di Coronavirus.

In conclusione

Il film Charlie’s Angels risulta essere un’occasione mancata, un capitolo che riesce ad aggiornare e rilanciare solo alcuni elementi della serialità del mondo degli “Angeli”, ma che purtroppo non va oltre al semplice action movie di genere.

 

Liked it? Take a second to support Tatiana Coquio on Patreon!
Tatiana Coquio

Amo alla follia la settima arte, Star Wars fan da una vita e serie TV addicted. Inoltre mi piace tantissimo leggere, scrivere e viaggiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *