Dark Tour – Innamorarsi di Milano

Dark Tour – Milano Segreta ti fa innamorare della città meneghina

 

Sabato 4 luglio abbiamo avuto la fortuna di partecipare al Dark Tour di Milano Segreta, accompagnati da una bravissima guida turistica, che ci ha permesso di scoprire alcuni luoghi nascosti del capoluogo meneghino.

Il Dark Tour parte dalla graziosa Basilica di Santo Stefano Maggiore, a cui sono legate alcune leggende e storie della Milano raccontata da Manzoni e non solo.

Ad esempio si parla di un antico ordine di frati, molto devoti, che per secoli, si prese cura della chiesa, facendola ricostruire dopo varie vicissitudini, che scoprirete grazie al Dark Tour.

Ciò che affascina non poco è sicuramente l’Ossario di San Bernardino, sempre all’interno della Basilica di Santo Stefano, dove furono traslati molti cadaveri, durante la peste manzoniana, per fare posto, nelle lapidi, ai nuovi morti.

Molte persone hanno pregato e chiesto grazie alle ossa, convinti che fossero di alcuni santi e si parla anche di un ballo durante la notte di Halloween, che tutti gli abitanti della zona sembrano sentire nella notte delle streghe.

Leggenda oppure verità, l’Ossario colpisce anche per la bellissima statua della Madonna, in stile ispanico, dato che indossa un elegante vestito, come tutte le statue spagnole. Ai tempi gli Spagnoli dominavano Milano, come ci racconta anche Manzoni nei Promessi sposi.

Il Dark Tour prosegue poi vicino al Duomo, dove vi è ancora la cappella dove andava i Duchi di Milano, sia i Visconti che gli “usurpatori” Sforza, e davanti alla quale molti giovani duchi vennero uccisi perché non erano stati proprio gentili con il popolo milanese e noi sappiamo farla pagare “con gentilezza” a chi si comporta così.

Si arriva poi al Castello Sforzesco che, per chi non lo sapesse, non era affatto il palazzo ducale, non fino a quando furono i Visconti, i veri duchi (che ricevettero anche la “benedizione” imperiale) di Milano. Il Palazzo Ducale è in fronte al Duomo e non è altri che il Palazzo Reale, dove spesso si fanno mostre ed eventi.

Per chi non lo sapesse, la lotta per il ducato di Milano finì quando un giovane soldato di ventura, Francesco Sforza sposò la bella Bianca Visconti. Il loro, contrariamente a ciò che si possa pensare, non fu un matrimonio di interesse ma d’amore, raccontato spesso in molti romanzi storici. Francesco era molto amato dal futuro suocero, grazie alle sue imprese come soldato e l’uomo, niente affatto snob, accettò ben volentieri il matrimonio con la figlia.

Tuttavia dalla loro unione nacque uno dei peggiori duchi di Milano,considerato un usurpatore, pur avendo nelle vene il sangue dei Visconti ma questa è un’altra storia…

Arrivati nella zona del Castello, si scopre che, per le leggende milanesi, molti fantasmi celebri girerebbero nei dintorni, persino quello di Cecilia Gallerani, la celebre dama con l’ermellino, che era molto legata a Milano, non solo per la sua storia con Ludovico il Moro. Qui aveva creato un circolo letterario molto rinomato ma è ben noto che Cecilia fosse una donna colta e intelligente e fossero in tanti ad ammirarla, non solo per la sua eterea bellezza.

Attraverso le parole della guida siamo quasi riusciti a rivedere alcuni di questi personaggi tra questi luoghi, come se ci accompagnassero insieme a lei, mostrandoci una Milano più antica e misteriosa, nella luce di un mattino di luglio, da farla sembrare quasi magica.

Se volete seguire altri tour di Milano Segreta, potete cercare tutte le info nel sito ufficiale:

Milano Segreta

Liked it? Take a second to support Silvia Azzaroli on Patreon!
Silvia Azzaroli

Sono una scrittrice perché quando scrivo mi sento viva e posso visitare nuovi mondi e nuove terre.

Amo la fantascienza, che per me è il genere per eccellenza ma apprezzo anche i noir, i romanzi storici e il fantasy;

Amo il cinema la cosidetta settima arte: Star Wars, Prima dell'Alba, Blade Runner, Lost in Translation, Her, Marie Antoinette, Pane e Tulipani, Gattaca, Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo, Lady Hawke, Eternal Sunshine of Spotless Mind, Love Actually, Leon, Il signore degli anelli, La storia fantastica, Grand Budapest Hotel, Picnic ad Hanging Rock, Fino alla fine del mondo, il cielo sopra Berlino, Marie Antoinette, Arrival, l'Erba di Grace, Questione di Tempo, Lo chiamavano Jeeg Robot, Dopo Mezzanotte;

Le serie tv: in particolare Fringe, Twin Peaks, X-Files, Person of Interest, Doctor Who, The Expanse, 12 Monkeys, Broadchurch, Peaky Blinders, E.R., Friends, Quantum Leap, Battlestar Galactica, Fleabag, New Amsterdam, Call the Midwife;

la letteratura: Daniel Pennac, Jane Austen, Banana Yoshimoto, Ray Bradbury, Isaac Asimov, Robert Heinlein, Arthur Clarke, Agatha Christie, Paolo Rumiz, Baudelaire, Ungaretti, Manzoni, Petrarca, Marcela Serrano, J.R.R. Tolkien, Robert Silverberg, Daniel Pennac, Leigh Brackett, Murakami, Leigh Brackett, Etty Hillesum, Virginia Woolf, Laura Intino;

i mici, la musica, il tennis (King Roger Federer), la pallavolo(indimenticabile la nazionale di Velasco, Bernardi, Zorzi, ecc), il pattinaggio e molto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *