I Fori di Cesare – Di Piero Angela e Paco Lanciano

Porta nuovamente la firma di Piero Angela e Paco Lanciano la nuova e spettacolare opera di valorizzazione dei Fori Imperiali a Roma. Dopo il grande successo di pubblico de I Fori di Augusto, replicati anche quest’anno, è la volta dell’apertura al pubblico de I Fori di Cesare, che si rivelano una tappa ancora più bella ed emozionante.

IMG_0003E’ l’ora dell’imbrunire nella capitale. La sera scende e le luci poco a poco s’accendono per illuminare quei monumenti storici che rendono la città di Roma un gioiello unico al mondo.

La IMG_0015celebre colonna Traiana assiste al ritrovo di turisti ed appassionati: per poter godere il mirabile spettacolo della ricostruzione dei Fori di Cesare, infatti, si entra in un primo tempo dal Foro di Traiano e l’emozione è subito forte per la vista magnifica che viene regalata.

IMG_0029

Indossate le comode audioguide l’inconfondibile e rassicurante voce di Piero Angela dà il via al viaggio nella storia. Diversamente da quanto accaduto per i Fori di Augusto, in cui il pubblico era seduto, qui ora serve camminare un po’, ma ogni passo vale assolutamente la pena. IMG_0033A cominciare dal percorso, perché è un corridoio sotterraneo a via dei Fori Imperiali la prima tappa del viaggio. E’ un privilegio non da poco, e mentre sopra le nostre teste scorre il traffico serale della capitale, sotto archi massicci si può ammirare il filmato degli scavi realizzati per la costruzione di questa celebre strada, per la quale vennero impiegati 1500 muratori, manovali ed operai, che rasero al suolo un intero quartiere per raggiungere il cuore dell’antica Roma.

Ad aspettarci, una volta usciti dal passaggio, sono i resti del maestoso tempio di Venere, voluto da Giulio Cesare stesso.

IMG_0041IMG_0083IMG_0094

Ma i Fori di Cesare non finiscono qui. Le pietre di un porticato improvvisamente prendono vita e tornano a diventare le taberne, ovvero gli uffici ed i negozi della Roma antica, e chissà quante storie tra quelle mura: affari, chiacchiere, incontri.

IMG_0048

IMG_0118IMG_0058

Le mura hanno rivelato anche qualcosa in più: in un tempo in cui non esistevano i social network era normale imbattersi in alcune scritte incise sulle pareti. I Fori Imperiali non fanno eccezioni, con una piccola differenza rispetto quel che abitualmente si pensa.

IMG_0072

IMG_0070

La scrittura latina, infatti, il più delle volte non era quadrata come quella degli edifici pubblici, bensì corsiva e così ecco un valido esempio di come essa si presentava.

IMG_0122La camminata prosegue ancora per un po’ e tra i colonnati la voce di Piero Angela ci ricorda le imprese di Giulio Cesare, l’uomo che fu, per così dire, il precursore dell’Impero e che accrebbe notevolmente la potenza di Roma.

IMG_0106Una suggestiva immagine del viaggio intrapreso: via dei Fori Imperiali, di sopra, e al di sotto la ricostruzione del grandioso Foro di Cesare.

Passato e presente che si sfiorano davanti ai nostri occhi.

Questi sono i Fori di Cesare, un’avventura emozionante che fa ben più che narrare la storia, la fa rivivere davanti ai vostri occhi ed intorno a voi, tramite suggestive ricostruzioni, effetti sonori e filmati, che abbracciano lo spettatore e lo portano nel cuore degli avvenimenti.

Un personale consiglio: non perdetevela.

Foto © Chiara Liberti

Liked it? Take a second to support Chiara Liberti on Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *