Leo Meconi – I’ll fly away – video online

LEO MECONI

ONLINE IL VIDEO

“I’LL FLY AWAY”

il nuovo singolo del cantautore bolognese

estratto dall’omonimo album di inediti

prodotto da Dodi Battaglia

È online il videoclip di “I’ll Fly Away” il secondo singolo di Leo Meconi, estratto dall’omonimo album di inediti prodotto da Dodi Battaglia.
Il giovane cantautore bolognese in questa canzone racconta la giornata di un ragazzo di quindici anni, come racconta lui stesso:
«Il brano parla di sogni, di lottare sempre e di credere in ciò che si fa. Nel videoclip ho voluto raccontare la giornata di un ragazzo di 15 anni, che studia, esce con gli amici, fa cose normali ma ha un sogno, come dice il protagonista della canzone, il sogno di spiccare il volo e di farcela. Per me il sogno è quello di continuare a fare musica e di suonare per la gente».

Questo brano fa da apripista al disco omonimo, uscito per Azzurra Music il 29 novembre 2019. Pur essendo giovane, Leo Meconi ha già un’identità musicale ben definita con le sue influenze folk e rock. Si tratta di canzoni scritte a partire dal 2016, nate per essere eseguite con l’ausilio di voce, chitarra acustica e pochi altri strumenti. I suoi arrangiamenti sono già stati ideati per essere portati facilmente sul palco durante i vari concerti.

«Le altre storie raccontate nelle canzoni trattano di amicizia e amore, ma anche di esperienze personali vissute, come in The Sea o in The Homeless Man» – racconta ancora Leo – «Ci sono le paure adolescenziali di Satan’s Street, le storie di amicizia di I’m Calling You o di Soul Chains, ma anche le storie adulte di Your Eyes o Behind This Mask, che è l’ultima canzone scritta per l’album ad agosto 2019, ed è forse la canzone più pop dell’album. In Tears Are Falling Down il protagonista è un soldato che racconta le proprie paure, mentre Guitar Man è il racconto di una serata molto speciale, unica…»
Meconi si riferisce alla data del 5 luglio 2016, quando nientemeno che Bruce Springsteen lo invitò a salire sul palco di San Siro per duettare su Dancing in The Dark alla chitarra. “Guitar man” è il soprannome che il Boss ha ideato appositamente per lui.
Tracklist dell’album “I’ll fly away”:
I’ll Fly Away, The Sea, Satan’s Street, The Homeless Man, Soul Chains, Tears Are Falling Down, Guitar Man, Your Eyes, I’m Calling You, Behind This Mask.
Bonus track: Mr Tambourine Man, omaggio di Leo Meconi a Bob Dylan, e la versione acustica di Satan’s Street.

 

Articolo redatto da

Silvia Azzaroli e Simona Ingrassia

Liked it? Take a second to support Simona Ingrassia on Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *