Musica e solidarietà sul lago di Como

 

Stanno riscuotendo un ottimo successo di pubblico i concerti benefici di Arte Solidale Festival in varie località del Lago di Como, la novità in una zona che tradizionalmente nel periodo estivo offre buone occasioni agli amanti della musica. Sei i concerti in calendario, dopo i due originali concerti-presentazione a Desio e a Como: il festival nasce infatti dall’impegno degli artisti della Scuola di Alto Perfezionamento “Accademia del Talento” di Desio, aperta dalla Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza per rispondere alle esigenze formative post-accademiche, con corsi pianistici tenuti dal Maestro Vsevolod Dvorkin e corsi di musica da camera affidati al Maestro Jakov Zats.

ARTESOLIDALE050616

Grazie alla collaborazione di enti pubblici e privati del territorio il ricavato dei concerti (ingresso a offerta) è totalmente destinato al progetto di impresa sociale “Possiamo farcela! Diamo un futuro ai giovani in difficoltà”, gestito dall’Associazione Coordinamento Comasco delle Realtà di Accoglienza per Minori, che opera da tempo sul territorio con ben 22 punti di accoglienza, 260 operatori di cui 120 volontari, e a cui si affiancano altri 340 soci volontari.
Magnificamente ambientato nel curatissimo giardino della Casa di Spiritualità di Lenno, gestita dalle Suore Adoratrici del SS: Sacramento, il recente concerto del 5 giugno intitolato “Balletti Russi”: i giovani e talentuosi pianisti Danilo Mascetti, Davide Pizzuti e Federico Peraldo hanno interpretato brani da celebri balletti del ‘900 e precisamente “L’Uccello di Fuoco” e “Petrouchka” di Igor Stravinsky, “Romeo e Giulietta” di Sergei Prokofiev e “Anna Karenina” di Rodion Shchedrin, quest’ultima esecuzione in omaggio alla moglie del compositore, la celeberrima ballerina Maja Plissetskaja, scomparsa poche settimane or sono.
I prossimi appuntamenti: il 12 giugno all’Hotel Lario di Mezzegra “Primo Romanticismo” (musiche di Carlo Maria von Weber, Franz Schubert e Frederick Mendelssohn-Bartholdy) e il 26 giugno sempre alle ore 18 al Grand Hotel di Cadenabbia “Frammenti musicali” di Frederick Chopin, Robert Schumann e Johannes Brahms.

Info coord.como@alice.it  cell. 347.5263644.

Liked it? Take a second to support Gigliola Foglia on Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *