Il pozzo di Alesund di Marialuisa Moro – Recensione

Il pozzo di Alesund, Marialuisa Moro

Premessa importante: per varie ragioni io non sono una fan dei thriller.

Vuoi perché è un genere troppo abusato, peraltro malamente, vuoi perché ho passato l’adolescenza a leggere Agatha Christie e quindi, anche non volendo, i paragoni li faccio e Agatha, per me, resta la migliore.

Di recente ho voluto provare a tornare a questo genere, con L’autopompa fantasma, noir svedese di Maj Sjöwall e Per Wahlöö, facente parte della loro saga sul loro ispettore ispettore Martin Beck, che mi ha un po’ riconciliato, così ho provato a cercare altro e ho trovato su Amazon, il thriller Il pozzo di Alesund, il quale, fin dalla trama, mi ha intrigato. Continua la lettura di Il pozzo di Alesund di Marialuisa Moro – Recensione

Agnes Browne Mamma di Brendan O’Carroll

Un libro scoperto grazie al fratellino Marco, che è stato una gioia leggere, la prova che si possono ancora fare commedie romantiche senza banalità e smancerie, ma anzi raccontando il quotidiano e strappando, più e più volte, una sana risata liberatoria e permettendo ai lettori e alle lettrici di sognare ad occhi aperti. Continua la lettura di Agnes Browne Mamma di Brendan O’Carroll

Doctor Who 10×04 – Knock Knock – Recensione

Quarto episodio della decima stagione e di nuovo dobbiamo dire bravo Moffat.
Stavolta lo sceneggiatore inglese omaggia l’horror in ogni sua forma, da quello tipicamente british, con tanto di lugubre casa degli spettri ad omaggi assai rilevanti ad Edgar Allan Poe e al suo “Il Crollo di Casa Usher”.
E, come se non bastasse, in questo episodio vede come guest star David Suchet: attore rinomato per il suo ruolo quasi trentennale del mitico investigatore Hercule Poirot di Agatha Christie nella serie prodotta dalla BBC!
Avvisiamo che da qui in avanti saranno presenti degli SPOILER!
Continua la lettura di Doctor Who 10×04 – Knock Knock – Recensione

Maltese – Il romanzo del Commissario – Recensione Primo Episodio

In questi mesi questa fiction, creata dai produttori de I Braccialetti Rossi, Il Commissario Montalbano e Il giovane Montalbano (e già questo faceva ben sperare), è stata molto pubblicizzata creando molte aspettative anche perché Kim Rossi Stuart non tornava in tv da ben 13 anni, da “Il tunnel per la libertà”.

L’attore romano è sempre stato molto selettivo con i copioni, per sua stessa ammissione, quindi abbiamo tutti pensato che per tornare in televisione lo avesse fatto per un buon motivo e in effetti così è.

Maltese – Il romanzo di un Commissario  si presenta molto bene.

Vi avvisiamo che da qui in avanti saranno presenti degli SPOILER! Continua la lettura di Maltese – Il romanzo del Commissario – Recensione Primo Episodio

I cine-concerti di Harry Potter in arrivo a Milano e Napoli

La saga dei cine-concerti legati ad Harry Potter è approdata quest’anno in Italia grazie all’Orchestra Italiana del Cinema.
L’evento presentato da Forum Music Village, con il sostegno di MIBACT e il patrocinio di British Embassy Rome, fa parte della Harry Potter Film Concert Series, un tour mondiale di Cine-concerti lanciato da CineConcerts e Warner Bros. Consumer Products a partire dallo scorso giugno e che ha già fatto registrare il sold out in tutti i più importanti teatri in cui è stato annunciato.
Dopo il grande successo del debutto romano a dicembre, 3 date da tutto esaurito all’Auditorium della Conciliazione, il Cine-Concerto Harry Potter e La Pietra Filosofale arriva anche a Milano al Teatro degli Arcimboldi.

Continua la lettura di I cine-concerti di Harry Potter in arrivo a Milano e Napoli

Patti Smith in Italia

La sacerdotessa del rock si trova in Italia ormai da qualche giorno per una serie di concerti del tour “Grateful” che ricorda l’omonima canzone presente nell’album “Gung Ho” del 2000 ed è il sentimento scelto dalla cantante americana, che ha compiuto 70 anni lo scorso dicembre, per esprimere una vicinanza speciale verso chi da sempre la ama e la sostiene.
Sul palco con lei infatti ci saranno la figlia Jesse, il figlio Jackson e il chitarrista Tony Shanahan.
Ma prima di calcare i palchi della nostra penisola, a Parma l’attendevano per una occasione speciale.
Il 3 maggio infatti ha ricevuto la laurea magistrale ad honorem in “Lettere Classiche e Moderne” dall’Università di Parma. E’ la prima laurea honoris causa in Europa per l’artista (aveva infatti ricevuto simili onorificenze solo negli Stati Uniti ma principalmente nelle discipline legate all’arte figurativa).

Continua la lettura di Patti Smith in Italia

COMICON 2017 – Grande successo con addio a Napoli?

Si è appena conclusa la XIX edizione di Napoli COMICON – Salone Internazionale del Fumetto – alla Mostra d’oltremare, come ogni anno, con numeri da record: tre giorni su quattro sold out (abbonamenti finiti in circa un mese dalla messa in vendita a febbraio) con oltre 130.000 visitatori.
Fumetto e Media: il Web, questo il tema dell’edizione 2017
Più di 200 ospiti (Recchioni, Sio, Toyotaro, Ortolani, Zerocalcare solo per citare alcuni dei nomi più importanti della nona arte), la regina del fanstasy europeo Licia Troisi, ospiti internazionali come lo scrittore francese Daniel Pennac (autore de Il ciclo di Malaussène, di cui sta per uscire l’ultimo) e la fumettista Florence Cestac che presentano Un amour exemplaire – Un amore esemplare (al debutto proprio nello stesso weekend al Teatro Bellini di Napoli) e gli attori Rachel Keller (Legion) e Liam Cunningham (Il Trono di Spade), oltre 600 gli eventi (tra fumetti, cinema, serie tv, videogame, giochi di ruolo) premi per tutte le categorie (per il miglior fumetto, grafica ed illustrazione, cosplay challenge) e performance live (ecco, a voler fare proprio un appunto quello che manca è un nome di spicco per un mega concerto serale – l’area esterna si presta eccome. E se sembra che stiamo suggerendo Cristina D’Avena in occasione della prossima edizione, la XX, bè si, lo stiamo facendo!)

Photo by Lorena Escalona per Nerd Nation

Continua la lettura di COMICON 2017 – Grande successo con addio a Napoli?

Doctor Who 10×03 – Thin Ice – Recensione

Il terzo episodio della decima stagione di Doctor Who si conferma all’altezza delle aspettative di molti e ci conduce per mano nel nuovo rapporto tra il Dottore e Bill, una companion già promossa a pieni voti dalla maggioranza dei fan.

Vi avvisiamo che da qui in avanti saranno presenti degli SPOILER!

Già dal trailer andato in onda dopo la precedente puntata, in molti avevamo fatto le più svariate supposizioni, che si sono rivelate esatte: c’è un diretto riferimento a River Song.
Il luogo ed il tempo, infatti, è il medesimo in cui il Doctor aveva portato River per festeggiare il suo compleanno: l’ultima grande gelata del Tamigi, nel 1814, come affermato da lei stessa. Cosicché, non appena il Dottore stesso dice a Bill di essere già stato lì, il pensiero vola veloce a colei che è stata la moglie del nostro Dottore.

Ma andiamo con ordine. Al termine della puntata precedente i nostri protagonisti sarebbero dovuti tornare nello studio del Dottore, cosa che ovviamente non si è avverata, perché la Tardis aveva altri progetti per loro. Che sia a tutti gli effetti un essere senziente, ormai l’abbiamo capito e pare averlo intuito anche Bill, che si sente rispondere che  “lei” non si guida come un mezzo meccanico. Il Tardis non va dove vuole a casaccio, ma conduce dove è necessario esserci: verrebbe da dire che è lei a prendere il Dottore per mano per condurlo verso nuove avventure. Continua la lettura di Doctor Who 10×03 – Thin Ice – Recensione

BELTANE A COMO CON ORO DI SCOZIA

LA FESTA

Beltane o Beltaine (dal gaelico irlandese Bealtaine o dal gaelico scozzese Bealltuinn; entrambi dall’antico irlandese Beletene, “fuoco luminoso”) è un’antica festa pagana gaelica che si celebra attorno al 1º maggio. “Bealtaine” per gli irlandesi è anche il nome del mese di maggio e tradizionalmente il primo giorno di primavera, situato a metà fra l’equinozio di primavera ed il solstizio estivo (astronomicamente il giorno corretto sarebbe il 5 maggio). Continua la lettura di BELTANE A COMO CON ORO DI SCOZIA

La cultura al vostro servizio