Katniss Everdeen vs Mary Sue – Seconda Parte

Ed eccoci alla seconda ed ultima parte della nostra impresa, che consiste – lo ricordiamo – nel provare che la protagonista della trilogia degli Hunger Games non è la stereotipata Mary Sue. Come già avevo accennato nel primo articolo, questa è una impresa vera e propria, perché non sempre risulterà un compito facile quello di separare Katniss dall’eroina traboccante di luoghi comuni, ma almeno posso dire di averci provato con tutte le forze.

Avevamo lasciato la nostra piccola abitante del Distretto Dodici come vincitrice insieme a Peeta, ora vediamo cosa la aspetta nei film e nei libri successivi: La ragazza di fuoco e Il canto della rivolta. Continua la lettura di Katniss Everdeen vs Mary Sue – Seconda Parte

Serie tv Usa vs Eu – Sons of Anarchy vs Peaky Blinders

Questa settimana , per la rubrica Serie tv Usa vs Eu parliamo di Sons of Anarchy e Peaky Blinders perché hanno svariati punti di contatto.

Prima di proseguire vi ricordiamo che questo articolo contiene numerosi spoiler: vi invitiamo a non proseguire se non volete sapere nulla. Continua la lettura di Serie tv Usa vs Eu – Sons of Anarchy vs Peaky Blinders

La lunga agonia di Barbie & Co.

La più grande influenza sul presente è data dal passato, ma spesso ci si dimentica quanto il futuro eserciti potere sui tempi che corrono. Siamo bersagliati da ricerche finanziarie in prospettiva, analisi di mercato, campagne di marketing e tutto ciò deve la propria riuscita a una corretta previsione degli investimenti, delle mode e dei gusti futuri. Nel mezzo ci siamo noi, i consumatori, gli utilizzatori finali di prodotti utili e/o superflui, alla perenne ricerca dell’articolo appena venuto alla luce. Le nostre liste della spesa vengono aggiornate con pignoleria, straripando di gingilli futuristici, uguali a loro stessi, simili tra loro, ma irrimediabilmente irrinunciabili. I nostri desideri si archiviano come pratiche d’ufficio, quasi senza passione, e si focalizzano su tutto quel che permette di proiettare la nostra vita in giorni che forse non arriveremo neanche a vivere. Curiosi di novità o drogati di consumismo, diamo esempio ai bambini la cui mente è paragonabile a una spugna appena sbollata. Continua la lettura di La lunga agonia di Barbie & Co.

Andy Warhol. L’opera moltiplicata: Warhol e dopo Warhol

La prima cosa che colpisce una volta entrati nelle sale destinate alla mostra sono le pareti interamente ricoperte di carta argentata, dettaglio (non da poco) che richiama la celebre Factory newyorkese dell’artista. Un’atmosfera quasi magica che riesce a coinvolgere immediatamente i visitatori.
La mostra, a cura di Giacinto Di Pietrantonio, allestita alla GAMeC, la Galleria d’arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, racchiude in poco spazio numerose opere appartenenti ai diversi campi espressivi sperimentati da Warhol nel corso della sua carriera. Il titolo dell’esposizione nasce dall’affermazione dell’artista secondo cui «ogni cosa ripete se stessa». Oltre ai popolari ritratti in serie di personaggi politici come Mao Tse-Tung e del mondo del cinema come Marylin Monroe, possiamo ritrovare le opere di diffusione di massa realizzate a partire dagli anni Sessanta come la ormai celebre lattina di zuppa Campbell. Continua la lettura di Andy Warhol. L’opera moltiplicata: Warhol e dopo Warhol

Il mostro del panico

I giorni sono sempre più frenetici e lo stile di vita sempre più sbagliato. Sembra scontato e ormai banale dirlo, ma la nostra vita sta cambiando e non in meglio. Abbiamo orari impossibili, cattive abitudini alimentari, non assorbiamo nulla di ciò che accade e tutto viene stivato in un posto lontano, in fondo all’anima. In qualsiasi momento della giornata, qualcosa di brutto e pesante pare fluttuare sulle nostre teste e con la stessa pressione di un carico di mattoni rossi, quel qualcosa curva il procedere sereno della nostra vita.

Continua la lettura di Il mostro del panico

Serie tv Usa vs Eu: Twin Peaks vs Broadchurch

Questa settimana il confronto tra Stati Uniti ed Europa si presenta particolarmente audace.
Prima di tutto perché osa accostare una serie tv cult come Twin Peaks di Mark Frost e David Lynch, conosciuta anche da chi non ha mai acceso la televisione e Broadchurch di Chris Chibnall, una serie tv inglese, molto apprezzata dalla critica e dal pubblico, che vede protagonista David Tennant, forse il più celebre e amato Dottore della mitica serie “Doctor Who”. Continua la lettura di Serie tv Usa vs Eu: Twin Peaks vs Broadchurch

The strain 4×10: The last stand

E così siamo giunti alla fine, con The strain 4×10: The last stand si conclude la serie tratta dalla trilogia di romanzi horror scritta da Guillermo del Toro e Chuck Hogan. Poco fa a caldo ho scritto: “E così un’altra serie è finita, episodio finale pienamente soddisfacente, non metterò questa serie nella mia top ten di sempre, forse nemmeno nella top 20? Non so ci dovrei provare a stilarla, ma tutto sommato una serie molto buona, con qualche passaggio a vuoto ma degna di essere vista e che se non definirei imperdibile certo definirei consigliabile.” Continua la lettura di The strain 4×10: The last stand

Dietro le quinte della storia: La faida Borromini – Bernini

Ogni genio nasconde un animo tormentato e per alcuni, la persecuzione, il dramma, il tormento e/o la sofferenza rappresentano dei traguardi oltre i quali vi è il raggiungimento della forma d’arte più alta. Gli artisti sono noti per la loro sensibilità ed è questa che gli permette di vedere al di là di ciò che offusca la vista – sia degli occhi che del cuore – degli uomini comuni. Proprio a causa sua, molti di loro vivono i sentimenti in maniera più intensa e coinvolgente, senza preferire il bene sul male e viceversa. Negli artisti, l’amore è il più grande amore e l’odio il più grande odio.
Continua la lettura di Dietro le quinte della storia: La faida Borromini – Bernini

Crescere in Un’invincibile estate, il romanzo di Filippo Nicosia

Quanto è difficile crescere, specie se la vita ti mette davanti delle prove dolorose da superare. E’ quello che accade a Diego, protagonista di Un’invincibile estate di Filippo Nicosia (Giunti Editore).

Continua la lettura di Crescere in Un’invincibile estate, il romanzo di Filippo Nicosia

La cultura al vostro servizio