Archivi tag: danza

IL GRANDE FOLCLORE A LUGANO 2: CELTIC LEGENDS

Continua a febbraio la serie di fantastici galà di danze dal mondo al Palazzo dei Congressi di Lugano, una bellissima location comoda da raggiungere soprattutto per chi abita in Italia nelle province di Como o Varese (ma organizzandosi ci si arriva in tempo accettabile anche da Sondrio, Milano e Monza-Brianza). Si può parcheggiare nel silos del Centro, oppure in zona Cassarate (ampio parcheggio a pagamento e varie zone circostanti che sono gratuite la sera) raggiungendo l’auditorium a piedi in dieci minuti dirigendosi verso il centro città.

Continua la lettura di IL GRANDE FOLCLORE A LUGANO 2: CELTIC LEGENDS

IL GRANDE FOLCLORE A LUGANO 1: COSACCHI DEL DON

IL LUOGO

Ho scoperto l’Auditorium del Palazzo dei Congressi di Lugano esattamente un anno fa, in occasione di uno spettacolo di danza folcloristica irlandese, uno dei moltissimi eventi non solo di danza ma anche di musica e di teatro che si tengono per tutto l’anno. Ricordo che l’atrio così grande con desk al centro e ampie scalinate mi parve esageratamente spazioso… dimenticavo la funzione originaria del complesso, appunto un Centro Congressi con varie sale luminose e attrezzate, bagni pulitissimi ed enormi (troppe volte ho visto teatri con centinaia di posti ma bagni piccoli e insufficienti… non è un dettaglio da poco, ve lo dice una frequentatrice di spettacoli), servizi vari, parcheggio interrato, e appunto l’Auditorium Continua la lettura di IL GRANDE FOLCLORE A LUGANO 1: COSACCHI DEL DON

INCANTESIMI. COSTUMI DEL TEATRO ALLA SCALA

Dal mitico “Caramba” ai grandi stilisti come Versace che hanno lavorato per il teatro, passando per i premi Oscar quali Piero Tosi, Gabriella Pescucci e Franca Squarciapino, e ancora Anna Anni e Pier Luigi Pizzi: alcuni dei costumisti che hanno fatto la storia del costume teatrale sono in mostra ora a Palazzo Reale di Milano per l’allestimento “Incantesimi. I costumi del Teatro alla Scala dagli anni Trenta a oggi”. Continua la lettura di INCANTESIMI. COSTUMI DEL TEATRO ALLA SCALA

Capodanno indimenticabile: Il fuoco della Georgia

Il 1 gennaio 2017 è stato per me un Capodanno davvero fuori del comune grazie al cortese invito per il galà “Il Fuoco della Georgia” con un programma presentato per la prima volta in Italia.

Lo spettacolo era un’alternanza di danze folcloriche tradizionali georgiane, interpretate dai virtuosi del Royal National Ballet di Tbilisi, e di famosi brani di balletti classici rivisitati con straordinaria freschezza dai giovani danzatori del Balletto di Milano.

Continua la lettura di Capodanno indimenticabile: Il fuoco della Georgia

La ricetta di Nicole Orlando: “Vietato dire: non ce la faccio”

COMO.- Molti italiani non l’avevano mai sentita nominare prima dello storico discorso di fine anno del Presidente Mattarella, altri l’hanno conosciuta grazie a una foto postata sul profilo Fisdir Federazione (e condivisa da Matteo Renzi) in cui la giovane atleta alza il peluche mascotte dei mondiali 2015 a Bloemfonteyn (Sudafrica). Nicole Orlando è una grande. In molti sensi. Per cominciare, è un vero uragano di simpatia che ha letteralmente travolto il pubblico comasco all’incontro del settembre scorso: del resto c’era da aspettarselo da una ventitreenne che al festival di Sanremo ha detto in faccia all’attore Gabriel Garko che non è poi così irresistibile come dicono (“Non piaci neanche a mia mamma”), Continua la lettura di La ricetta di Nicole Orlando: “Vietato dire: non ce la faccio”

BELTANE A COMO CON ORO DI SCOZIA

LA FESTA

Beltane o Beltaine (dal gaelico irlandese Bealtaine o dal gaelico scozzese Bealltuinn; entrambi dall’antico irlandese Beletene, “fuoco luminoso”) è un’antica festa pagana gaelica che si celebra attorno al 1º maggio. “Bealtaine” per gli irlandesi è anche il nome del mese di maggio e tradizionalmente il primo giorno di primavera, situato a metà fra l’equinozio di primavera ed il solstizio estivo (astronomicamente il giorno corretto sarebbe il 5 maggio). Continua la lettura di BELTANE A COMO CON ORO DI SCOZIA

MILLE BALLERINI PER IL CONCORSO DI DANZA A COMO

COMO LAKE DANCE AWARD : MILLE BALLERINI PER IL CONCORSO DI DANZA A COMO

Ho seguito per molti anni, fin dalle origini, la fiera della danza che si volgeva a fine novembre a Segrate e che quest’anno non è stata messa in calendario; dopo gli entusiasmi iniziali in effetti gli stands degli espositori erano sempre di meno, e sempre meno affollati (a meno che proponessero scarpe o abbigliamento danza a prezzi scontatissimi), mentre rigurgitavano i palchi dei concorsi e le lezioni di tutti i generi di danza, specialmente se fungevano da preselezione per altri concorsi o borse di studio.

Evidentemente qualcosa è cambiato Continua la lettura di MILLE BALLERINI PER IL CONCORSO DI DANZA A COMO

A COMO SCOZIA FA RIMA CON SOLIDARIETA’

A Como ora Scozia fa rima con “solidarietà”, “divertimento” con “formazione”, “musica” con “gastronomia” e… altri abbinamenti gustosi che troveremo all’ENAIP Lombardia di via Dante Alighieri 126 a partire dal 26 gennaio.

Ricomincia infatti il corso di danze scozzesi tenuto dall’ineffabile maestro John Murphy tutti i giovedì fino ad aprile dalle 20.00 alle 22.00 e la prima lezione è libera e gratuita per chiunque voglia provare, senza impegno. Continua la lettura di A COMO SCOZIA FA RIMA CON SOLIDARIETA’

LAGO DEI CIGNI DAL CLASSICO AL CONTEMPORANEO

COMO.- L’insolito “Lago dei Cigni” in programma sabato 14 gennaio al Teatro Sociale di Como potrebbe essere un piccolo shock per gli spettatori che solo due settimane fa nella storica sala si sono goduti la “Bella Addormentata” della Compagnia La Classique di Mosca. Due titoli famosissimi, entrambi su musica di Chaikowsky (il terzo titolo della triade di balletti del grande compositore è “Schiaccianoci”), ma totalmente diversi come tipo di coreografia.

La Classique di Monza mette in scena infatti i grandi titoli del repertorio ottocentesco con le coreografie originali e costumi nuovi ma in linea con la tradizione; mentre il Balletto di Roma presenterà una nuova interpretazione con coreografia, regia e scenografia di Fabrizio Monteverde. Continua la lettura di LAGO DEI CIGNI DAL CLASSICO AL CONTEMPORANEO

IL FUOCO DELLA GEORGIA PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA

 

Debutto italiano al Teatro di Milano il 30 dicembre per il Gran Galà di danza “Il Fuoco della Georgia” che vede per la prima volta in Italia il Balletto Nazionale della Georgia, con replica nel pomeriggio di Capodanno. Le danze popolari georgiane nei ricchi costumi tradizionali accostano spettacolari virtuosismi maschili, fatti di salti acrobatici, giri da… capogiro e combattimenti con le spade, a momenti che valorizzano invece la grazia naturale e la bellezza femminile.

Alcuni dei pezzi presentati: nel “Khanjluri” i danzatori competono tra loro nel maneggio dei pugnali; Continua la lettura di IL FUOCO DELLA GEORGIA PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA