Orgoglio e Pregiudizio e zombie

pregiudizio_zombiePrima di affrontare anche gli zombie, chiariamo il periodo storico della Austen. Jane Austen nasce il 16/12/1775 e muore nel 1817. Le guerre napoleoniche iniziano nel 1803 e finiscono nel 1815 con il Congresso di Vienna.  A combattere contro Napoleone ci vanno anche gli inglesi; per intenderci in Ragione e Sentimento( Sense and Sensibility) Marianne sposa il colonnello Brandon, Wickham in Orgoglio e Pregiudizio avrebbe altro  cui pensare che fare lo scemo con la giovanissima Lydia, e Lord Byron, Shelley, sua moglie Mary e il dottor Polidoro vanno in giro per Italia e altri posti proprio per scappare dalla guerra.

Orgoglio-e-Pregiudizio-e-Zombie-7-544x302Jane Austen in tutti i suoi romanzi – oltre i già citati ci sono Manfield Park, Persuasione, Emma, e l’abbazia di Northangen – parla della società borghese, della bassa aristocrazia alla quale appartiene e che conosce.
La società inglese del periodo è quella per cui 5 fanciulle non possono ereditare, ma il cugino parroco sì.  Motivo per il quale avere un marito era quasi un obbligo. Pensate che non è ancora stata cambiata la legge cosiddetta Salica cioè il diritto del Trono. La Regina Elisabetta ha avuto Carlo primogenito che ha avuto William maschio primogenito che ha avuto George. Tanti saluti alle principesse!

I personaggi femminili della Austen sono donne che faticano a farsi vedere in una società che le vorrebbe umili, buone, brave . Brave a suonare, a dipingere cuscini, a danzare.. Infatti Lizzy e Darcy se ne dicono per metà di Orgoglio e Pregiudizio per poi finire con il sposarsi.
JM4_0128.NEFLe schermaglie amorose sono Jane/Bingley, Lizzy/Darcy e Wickham/Lydia più le intrusioni del cugino parroco e di Lady Catherine. Fortunatamente l’orgoglio messo da parte e il pregiudizio anche danno un bel finale.
Ed arriviamo ad Orgoglio, Pregiudizio e Zombi. Attenzione, ciò che segue potrebbe avere spoiler. Il libri scritto da Seth Grahame-Smith con aggiunta della Austen in copertina quasi coautrice, ha avuto un fenomeno blogger non da poco. Alcuni Blogger infatti cominciarono nel 2009 a parlare del libro che passò dalle 12,000 a 60,000 copie. In pochissimo tempo. Ora ne esce il film, ma vediamo cosa c’è di diverso.
Il libro inizia nell’Inghilterra di Orgoglio e Pregiudizio ma appartenente ad un universo alternativo dove un virus ha rovinato gli inglesi trasformandoli in Zombie, con papà Bennet che insegna alle pride3cinque figlie a difendersi con arti marziali e uso delle armi. Insomma da “Wilma dammi la clava “a “Darcy , per cortesia, allungami la katana!”
I personaggi e gli amori sono gli stessi; Jane, Bingley, Darcy, Lizzy, Wickham e Lydia. Altro non mi va di raccontare per non togliere la soddisfazione o della lettura o del film. Vi aggiungo un particolare; gli zombie vengono da Haiti come leggenda e finiscono specialmente nei film fine 70 /anni 80. La vera novità sta nell’uso degli universi paralleli che trovano sempre più consenso.

Roberta

Liked it? Take a second to support Over There on Patreon!
Over There

Serie tv, Cinema, Teatro, Musica, Letteratura, fumetti!
Tutto ciò che fa cultura a portata di click!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.