Serie tv Usa vs Eu: Twin Peaks vs Broadchurch

Questa settimana il confronto tra Stati Uniti ed Europa si presenta particolarmente audace.
Prima di tutto perché osa accostare una serie tv cult come Twin Peaks di Mark Frost e David Lynch, conosciuta anche da chi non ha mai acceso la televisione e Broadchurch di Chris Chibnall, una serie tv inglese, molto apprezzata dalla critica e dal pubblico, che vede protagonista David Tennant, forse il più celebre e amato Dottore della mitica serie “Doctor Who”. Continua la lettura di Serie tv Usa vs Eu: Twin Peaks vs Broadchurch

The strain 4×10: The last stand

E così siamo giunti alla fine, con The strain 4×10: The last stand si conclude la serie tratta dalla trilogia di romanzi horror scritta da Guillermo del Toro e Chuck Hogan. Poco fa a caldo ho scritto: “E così un’altra serie è finita, episodio finale pienamente soddisfacente, non metterò questa serie nella mia top ten di sempre, forse nemmeno nella top 20? Non so ci dovrei provare a stilarla, ma tutto sommato una serie molto buona, con qualche passaggio a vuoto ma degna di essere vista e che se non definirei imperdibile certo definirei consigliabile.” Continua la lettura di The strain 4×10: The last stand

Dietro le quinte della storia: La faida Borromini – Bernini

Ogni genio nasconde un animo tormentato e per alcuni, la persecuzione, il dramma, il tormento e/o la sofferenza rappresentano dei traguardi oltre i quali vi è il raggiungimento della forma d’arte più alta. Gli artisti sono noti per la loro sensibilità ed è questa che gli permette di vedere al di là di ciò che offusca la vista – sia degli occhi che del cuore – degli uomini comuni. Proprio a causa sua, molti di loro vivono i sentimenti in maniera più intensa e coinvolgente, senza preferire il bene sul male e viceversa. Negli artisti, l’amore è il più grande amore e l’odio il più grande odio.
Continua la lettura di Dietro le quinte della storia: La faida Borromini – Bernini

Crescere in Un’invincibile estate, il romanzo di Filippo Nicosia

Quanto è difficile crescere, specie se la vita ti mette davanti delle prove dolorose da superare. E’ quello che accade a Diego, protagonista di Un’invincibile estate di Filippo Nicosia (Giunti Editore).

Continua la lettura di Crescere in Un’invincibile estate, il romanzo di Filippo Nicosia

Dietro le quinte della storia – Elizabeth, la Regina Vergine

Elizabeth I di Tudor nacque a Greenwich il 7 Settembre 1533, da Enrico VIII e Anne Boleyn, fu considerata principessa di sangue, ma all’età di 3 anni venne dichiarata figlia illegittima a causa dell’uccisione della madre, per ordine del padre. Continua la lettura di Dietro le quinte della storia – Elizabeth, la Regina Vergine

Blade Runner 2049 – 06.10.17 – l’attesa.

Mentre la maggior parte della gente sta facendo il conto alla rovescia per il nuovo film di Star Wars, io invece vado contro corrente e ne faccio un altro.  Il 6 ottobre 2017 arriva sugli schermi Blade Runner 2049. Il seguito della celeberrima pellicola di fantascienza di Ridley Scott.
Quando ho sentito che avrebbero fatto un seguito del film Blade Runner… devo ammetterlo, ho tremato di paura. Generalmente i seguiti non vengono mai bene – purtroppo non ne è esente nemmeno Terminator che, dopo un buon secondo film, e un terzo che riapriva la storia in maniera tutto sommato interessante, sono crollati miseramente con la pellicola successiva.
Chiunque mi conosce sa che Blade Runner è il mio film preferito in assoluto.
Continua la lettura di Blade Runner 2049 – 06.10.17 – l’attesa.

#BugsComics – #Gangster il noir a #LuccaComics2017

‘GANGSTER’ A LUCCA: BUGS SI TINGE DI NOIR

La casa editrice romana Bugs Comics, capitanata da Gianmarco Fumasoli e Paolo Altibrandi, non sta mai ferma. Dopo essersi occupata di storie horror con Mostri e altre di genere sci-fi con il loro Alieni, vogliono investire su un genere quasi completamente nuovo, il noir, decisamente poco sfruttato nei fumetti.
Continua la lettura di #BugsComics – #Gangster il noir a #LuccaComics2017

The strain 4×09: The traitor

Credo che per la prima volta da che scrivo recensioni non assegnerò un voto a questo The strain 4×09: The traitor, non posso farlo, potrei dare un voto qualsiasi dal 5 al 9 a seconda dell’umore del momento. Sul piatto della bilancia dei pro ho un episodio di cui mi è piaciuto tutto, proprio tutto, ogni scelta fatta per ogni personaggio, ogni scena, le interpretazioni, tutto! Tranne un piccolo particolare che va sull’altro piatto della bilancia, Continua la lettura di The strain 4×09: The traitor

#12Monkeys #ThirdSeason – Il paradosso dei paradossi?

Abbiamo finito di vedere la settimana scorsa la terza stagione di 12 Monkeys, creata da Terry Matalas e Travis Frickett, ma siamo ancora sotto shock così abbiamo pensato bene di vedere anche il finale di Twin Peaks, quindi attualmente la nostra mente è simile a quella di un alcolizzato e un drogato persi.
Non è infatti facile recensire nessuna delle due ma ci proviamo.
Da qui in avanti saranno presenti degli SPOILER!

Continua la lettura di #12Monkeys #ThirdSeason – Il paradosso dei paradossi?

SERIE TV EU VS USA: QUEER AS FOLK UK VS QUEER AS FOLK USA

Strizzatina d’occhio agli amici rainbow, agli amici degli amici e a tutti gli orfani di serie tv di qualità.
Oggi parliamo di ‘Queer As Folk’, serie televisiva britannica trasmessa in patria tra il 1999 e il 2000, ma ripresa con maggiore successo negli Usa proprio nello stesso anno e fino al 2005. Ci troviamo di fronte a uno dei rari casi nei quali il remake è nettamente migliore dell’originale e perciò, ‘Queer As Folk Usa’ sarà il punto di riferimento dell’articolo. Ma non dimentichiamo l’originale!
Continua la lettura di SERIE TV EU VS USA: QUEER AS FOLK UK VS QUEER AS FOLK USA

La cultura al vostro servizio