ash-vs-evil-dead-2x08

Ash vs evil dead 2×08: Ashy Slashy

Dopo un episodio che a mio modestissimo avviso aveva leggermente tirato il fiato con Ash vs evil dead 2×08: Ashy Slashy si torna a spaccare di brutto, con un finale shockante le cui conseguenze mi rifiuto di accettare come definitive.
Che è successo nell’episodio
Ruby. Kelly e Pablo arrivano al manicomio dove Baal tiene Ash, lì ci sono anche Linda e suo marito lo sceriffo, scopriamo così che quella vista da Ash era la vera Linda che si è prestata al gioco di Baal perché lui ha preso in ostaggio la figlia.  Il risultato di questa ammucchiata è una puntata in cui i protagonisti si inseguono e si incrociano nel labirintico e spettrale ospedale.  Naturalmente la povera Lacey (la figlia di Linda) e il padre sono carne da cannone e muoiono presto, la prima trasformata in deadite uccide il padre e poi viene messa a dormire per sempre da una Kelly sempre più magnifica badass.
ash-e-pabloScena finale portentosa in cui prima si scopre che Baal non ha mai piegato la mente di Ash ma che è stato lui a mettere l’altro nel sacco, fingere di aver ceduto era l’unico modo per avere lui e il Necronomicon (che ora è Pablo) nella stessa stanza. Fighissimo esorcismo in versione splatter con cui Pablo si libera da Baal ma al termine anche Pablo finisce tagliato in due.
Recensione
Avrete già capito che quello di cui parlavo nella premessa è la dipartita di Pablo, non ci credo che gli autori abbiano davvero eliminato il personaggio.
Episodio strepitoso dicevo, c’è qualcosa che non mi è piaciuto? Se proprio devo trovare un difetto direi che è stato deludente che Baal di cui si parlava tanto, che a me sembrava tanto figo, sia finito in quanto? Tre puntate? Ma a onor del vero gli autori non hanno mai fatto nulla per farci intendere che fosse destinato a durare, in fondo non viene nominato nemmeno a inizio stagione, lo nomina per prima Ruby appena una puntata prima che compaia dicendo i miei figli vogliono il libro per evocare il padre, probabilmente questi autori non hanno nessuna intenzione di impostare cicli narrativi lunghi su un big bad che prenda un’intera stagione.

pablo-ash-vs-evil-deadLe cose che ho apprezzato molto, davvero molto, sono state diverse:
_ tutta la parte di una DeLorenzo (Kelly) che adoro sempre di più, anche da sola, forse davvero può anche non essere solo una spalla, alle prese col pupazzo Ashy Slashy  indemoniato;

_ l’esorcismo (se vogliamo chiamarlo così) di Pablo su Baal, una scena potentissima, la parte in cui scoppia la finestra e i vetri si conficcano nel corpo di Pablo, le parole che fluiscono lungo le braccia in Baal, i pollici nelle orbite … potentissima davvero;

_ la rivelazione del piano di Ash che ha preso davvero tutti un po’ di sorpresa, ma che fine ha fatto “shoot first think never”? Un po’ fuori personaggio questo Ash stratega? Ma chi se ne importa, he’s the man, tutto quello che fanno fare ad Ash va bene, anzi lui è il Jefe.

Anche tutto il resto da Linda incazzata e la sua interazione con Kelly a Lacey in versione deadite, passando per l’entrata spettacolare di Ruby nella scena finale, ha concorso a mantenere la puntata su livelli altissimi per tutta la sua durata. Un altro strepitoso episodio di Ash vs evil dead da consegnare agli archivi.

Si ringraziano Ash vs Evil Dead Italia e Telefilm uno stile di vita

Liked it? Take a second to support Over There on Patreon!
Over There

Serie tv, Cinema, Teatro, Musica, Letteratura, fumetti!
Tutto ciò che fa cultura a portata di click!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *