“Sei tu la mia principessa?” di Roberta Bianchessi

Sei tu la mia principessa?

Una storia semplice eppure non facile

Ormai Roberta Bianchessi da Bariano ci ha abituato alla sua versatilità, spaziando dal fantasy al thriller, al romanzo intimista.

E anche alla sua prolificità: “Sei tu la mia principessa?” ha visto la luce nell’aprile 2020, solo quattro mesi prima del già noto “Paranormal Infective Feline”.

Sei tu la mia principessa?” può essere visto come una storia semplice, ma non una storia facile.

Mi spiego.

Una storia semplice, nel senso che può capitare a ognuno di noi; ma, forse proprio per questo, non facile da raccontare.

In questi anni ho visto il baratro in cui la mamma si è lasciata cadere, ho percepito la solitudine di papà e il malessere dello zio. Eppure nessuno ha scorto il vuoto del mio cuore…” Così si presenta Rebecca Sforza, Becca per gli amici, adolescente alle prese con la famiglia disastrata, anzi più d’una in verità, e i primi turbamenti amorosi. In cerca di un’identità, anche esteriore.

L’inizio. Figlia di genitori separati, una sera va a casa del padre e si infila nel lettone come ha sempre fatto da bambina, ma lo trova occupato… capisce di non essere più “la sua principessa” e avrà una reazione imprevedibile: va in bagno e afferra un paio di forbici…

Non vi sveliamo troppo della trama, il cui nodo centrale è il rapporto di solidarietà che malgrado tutto si crea tra Becca e la bimba piccola della nuova compagna del padre; tra i personaggi di contorno c’è l’amica del cuore, un ragazzino a cui non sfuggiranno i cambiamenti interiori ed esteriori di Becca, e uno zio tormentato che alla fine forse troverà un suo riscatto, una sua dimensione.

Non sappiamo come andrà avanti la storia, se i genitori di Becca torneranno insieme, se Scheggia sarà “l’uomo della sua vita” o solo il primo amore adolescenziale (dopotutto sono giovanissimi), ma la protagonista e anche i suoi familiari sapranno finalmente aprirsi, raccontarsi verità scomode, “tagliar via i tralci vecchi per far crescere quelli nuovi”.

con Roberta Bianchessi a Cartoomics un paio d’anni fa

La vicenda si dipana tra Milano e Bergamo con una vera e propria passeggiata tra le bellezze delle due città (interessante: come si fa a illustrare i monumenti a un bambino? Becca ci riesce), luoghi che l’autrice ben conosce e a cui rende omaggio con semplicità.

Stampato su youcanprint, ha prezzo di copertina 8,90 euro (prezzo dell’e-book Kindle euro 2,49) ed è reperibile presso l’editore, presso l’autrice, e nelle principali librerie online.

Sei tu la mia principessa? Ibs Store

Sei tu la mia principessa? Mondadori Store

Sei tu la mia principessa? Amazon Store

Sei tu la mia principessa? Feltrinelli Store

Sei tu la mia principessa? Libraccio Store

Sei tu la mia principessa? Ebay Store

Roberta Bianchessi Pagina Facebook e-mail robertabianchessi@email.it

Liked it? Take a second to support Gigliola Foglia on Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *